martedì 20 ottobre 2009

Ragazze 2.0

Una volta ho conosciuto una ragazza che cambiava colore di capelli tutte le settimane, caricava su myspace video in cui suonava con la chitarra " strange world", frequentava un master in comunicazione e nella vita voleva fare la product manager web 2.0.
Si vestiva di colori improbabili, con pantaloni strettissimi che evidenziavano la sua già lampante emiliano-adiposità e voleva, tra le altre cose, rubarmi il fidanzato.
Lei si definiva ragazza 2.0 e pensava di essere terribilmente anticonformista, innovativa ed emancipata, ma io avrei trovato altri milleecinquecento modi per definirla più efficacemente.

8 commenti:

  1. Si può dire soppa che blog????
    :)
    la tua fedele ele

    RispondiElimina
  2. Nuovo blog, ogni tanto serve..

    RispondiElimina
  3. http://www.youtube.com/watch?v=EzF-78n60II

    purtroppo sempre attuale...

    PB

    p.s.ma soppa che bel posticino che ti sei creata!

    RispondiElimina
  4. ah ah ah ma dove l'hai trovato?
    che bella la mostra sulla street art!!!!!!:)
    ma ha una morale questa roba!!!!!

    RispondiElimina
  5. Tesoro bello il nuovo blog! Eli

    RispondiElimina
  6. gia' definirsi andrebbe additato alla disdicevolezza sociale, in piu' farlo per definirsi "anticonformista, innovativa ed emancipata" mi pare l'anticamenre della candidatura nel pdl

    RispondiElimina
  7. o, restringendo il campo,verso una personalità alla brunetta

    RispondiElimina
  8. 1500 e non ne illustri uno? su, ti faccio caparbia.

    RispondiElimina

Related Posts with Thumbnails