domenica 2 maggio 2010

Cose che capitano in Inghilterra

Questa mattina, dopo aver fatto la doccia, mi siedo sul mio bel letto a due piazze con una tazza di caffè fumante a leggere il giornale.
Dopo poche righe, mi accorgo che qualcuno mi osserva.
Mi volto e vedo, sul cornicione della finestra aperta, un pollo che mi guarda.
Eh si.
Il mio vicino ha comprato un pollo.
Da tenere in giardino. Per i bambini.
Un bel pollo, taglia media, atletico, occhio sveglio.
Certo che se me lo diceva prima, evitavo di rovesciare un mezzo litro di caffè sul piumone appena lavato, ma son dettagli.
Grazie alla perturbazione atlantica che interessa l'Inghilterra da ieri, spero proprio che entro la fine della settimana sia congelato, così lo mette in freezer, per Natale non fa la fila da Sainsbury, e io evito i coccoloni.

3 commenti:

  1. anche io mi comprerei un pollo se avessi un giardino!

    RispondiElimina
  2. Ma fa il verso di un uomo che ride! è geneticamente modificato!

    RispondiElimina

Related Posts with Thumbnails